img13 img16 img01 img07 img10 img04
Ossana (TN)
Este (PD)
Piossasco (TO)
Sonico (BS)
Pomarance (PI)
Como (CO)
img14 img02 img05 img08 img11 img17
Tarquinia (VT)
Ardesio (BG)
Gromo (BG)
Palermo (PA)
Pistoia (PT)
Napoli (NA)
img03 img12 img18 img15 img06 img09
Carbonara Di Po (MN)
San Giacomo Filippo (SO)
Cevo (BS)
Castellanza (VA)
Ponte di legno (BS)
Piacenza (PC)

L'iniziativa di vendita

ENEL, gruppo multinazionale con sede in Italia, operante nei settori dell’elettricità e del gas, ha dato avvio nel mese di Aprile 2013 alle attività tecniche e commerciali per la dismissione del patrimonio immobiliare non più utilizzato a scopo aziendale, di proprietà del Gruppo. L’iniziativa di vendita prevede la pubblicazione sul presente portale dell’intero suddetto patrimonio, di cui saranno fornite informazioni e descrizioni dettagliate, e che sarà possibile acquistare mediante procedure competitive, in grado di assicurare il massimo livello di trasparenza in tutto il processo.

Le procedure di vendita

Al fine di salvaguardare il principio di trasparenza su cui si basa l’iniziativa di dismissione, l’iter di vendita prevede che tutti gli immobili siano pubblicati sul presente sito Internet, con un corredo informativo accessibile a chiunque desideri valutare un’opportunità di acquisto. Inizialmente in tale lista gli immobili sono identificati mediante un codice progressivo corrispondente ad uno specifico cespite;  oltre al codice, nella lista sono riportati i dati di ubicazione ed una prima catalogazione di carattere immobiliare (segmento prevalente), indicativa della destinazione d’uso maggiormente presente nel cespite. Il cespite, infatti, può essere composto da una singola unità immobiliare oppure da un compendio costituito da più unità immobiliari, anche di svariate tipologie.